jFontSize

A- A A+

KETOS -orzo polistico-

KETOS già al 3° anno di commercializzazione era la varietà di orzo da foraggio più diffusa a livello nazionale, primato che tuttora detiene in modo sempre più solido. Arriva da un filone di genetica completamente nuova e rivoluzionaria in quetso settore, che ha stravolto l'approccio alla coltivazione degli orzi in Italia. Il peso elettrolitico da varietà distica (pur essendo un polistico), la sua altezza, la sua inallettabilità e le produzioni da record, sono punti di forza che lo hanno reso celebre.

Ketos è un orzo ad altissime potenzialità produttive che si esalta quando è messo in condizioni di buona fertilità. Ketos merita sempre di essere coltivato con una spinta e corretta tecnica agronomica. La difesa sanitaria va accuratamente valutata in funzione delle condizioni pedoclimatiche; in caso di attacco si consiglia una difesa per l'elminosporiosi. 

PUNTI DI FORZA:

  • l'orzo più coltivato in Italia
  • ciclo di sviluppo adatto a tutti gli ambienti di coltivazione, con produzioni da record
  • elevato peso ettolitrico e grosso calibro del seme competono con quelli dei migliori distici

 

scarica la scheda tecnica

 
 

 Stampa  Email